Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Cosa facciamo

IL NOSTRO IMPEGNO E' DONARE GRATUITAMENTE

CURE OD​ONTOIATRICHE, OCULIST​ICHE E DERMATOLOGICHE AI MENO ABBIENTI

di seguito i risultati:

SERVIZIO ODONTOIATRICO

17 mesi di attività ( 1.2.2019/31.1.2021) 

8 mesi attività interrotta per Covid

Visite Odontoiatriche                           482

Interventi piccola chirurgia                   60

Estrazioni dentali                                      393

Sedute di igiene                                       85

Trattamenti conservativi                        303

Protesi installate                                       101

Lesioni benigne riscontrate                      4

Lesioni maligne riscontrate                      1 

SERVIZIO OCULISTICO

12 mesi di attività 

Visite oculistiche                                   71

Fornitura di occhiali                                 35

SERVIZIO DERMATOLOGICO

3 mesi di attività

Visite dermatologiche                          10

La poltrona del dentista 

in cui si alternano Medici Dentisti Massoni e non Massoni

accumunati da uno stesso intento: lavorare per il bene 

e il progresso dell'umanità.

Pazienti Italiani   

44 %

Pazienti Donne

50 %

Pazienti Adulti

89​ %

Pazienti Europei 

ed Extraeuropei

56 %

Pazienti Uomini

50 %

Pazienti Minori

11 %


Obiettivo generale

Perseguire, in Umbria, scopi assistenziali e di solidarietà sociale avviando, attraverso la partecipazione e collaborazione attiva di professionisti volontari e disinteressati, un solido programma di assistenza alle fasce più deboli della popolazione, le quali oltre ad avere difficoltà a provvedere ai bisogni primari non sono in grado di provvedere alla prevenzione e cura di alcune patologie e tra queste abbiamo, in via prioritaria, individuato le cure odontoiatriche ed oculistiche, ma il nostro ambizioso programma non si limita a questo.


Destinatari del progetto

Tutti gli interventi di prevenzione, cura, fornitura protesi, fornitura occhiali, medicine sono integralmente gratuiti e destinati, senza distinzione di genere, etnia, religione a persone bisognose, residenti e non, individuate attraverso un lavoro di rete compiuto dagli attori sociali del territorio, sia pubblici che privati, e che comunque abbiano un ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) inferiore ad € 6.000 annui.


Risorse umane e materiali

Attualmente è stato composto un gruppo di lavoro di circa 30  professionisti volontari, Medici e Paramedici che provvedono alla segreteria per la presa in carico dell’assistito, la verifica delle caratteristiche economiche e alla prenotazione per l’intervento ambulatoriale. 

Medici che provvedono alla compilazione della cartella clinica e quindi alla cura di specie oltre alla consegna di medicine se necessarie. Paramedici in qualità di assistenti alla poltrona e alla realizzazione di protesi, se necessarie. 

Il tutto sotto la supervisione di un Direttore Sanitario. L’ambulatorio è dotato di apparecchiature all’avanguardia e finanziato da Enti e privati. Attualmente sono operativi gli ambulatori odontoiatrici, oculistici e dermatologici.


Ambulatorio odontoiatrico

L’ambulatorio dispone di attrezzature di ultima generazione e di una centrale di sterilizzazione che opera secondo un protocollo completo, moderno, rigido ed efficiente. L’ambulatorio dispone di un riunito e si avvale di apparecchiature, dotate tutte di certificazione della comunità europea prevista dalle norme vigenti. Tutto lo strumentario, sterilizzato in autoclave, dopo la dovuta decontaminazione e detersione, viene risciacquato, imbustato e sigillato. Prioritaria è infatti la protezione del paziente che viene garantita dall’utilizzo di presidi monouso e strumentario sterilizzato. Inoltre mediante barriere monouso si garantisce la protezione delle superfici di lavoro e di alcuni presidi come: i terminali degli aspiratori, puntali, maniglie, comandi a pulsante con l’obbiettivo di distruggere ogni microrganismo vivente. La protezione dell’operatore è garantita da utilizzo di guanti, mascherine, visiere e cuffie. L’assistente alla poltrona è preposta al riordino, riassetto, e disinfezione del riunito odontoiatrico oltre che del trattamento del materiale da sterilizzare e della decontaminazione biologica di tutte le superfici potenzialmente interessate. Tutti gli strumenti vengono sigillati in buste sterili che vengono aperti davanti al paziente. I medicinali necessari al paziente vengono forniti, sempre gratuitamente, direttamente dal medico. Nell’ambulatorio esiste un sistema di visualizzazione delle radiografie digitali e apparecchiatura ultrasonica per la profilassi e terapia paradontale sovra e sotto gengivale. Inoltre grazie all’ausilio di odontotecnici esterni è possibile offrire protesi, anch’esse a titolo gratuito.


Prevenzione tumori del cavo orale

I tumori del cavo orale hanno, in Italia, una incidenza abbastanza elevata 2.400/7.200 nuovi casi per anno, con un picco di incidenza tra i 50/60 anni; a cui vanno aggiunte tutte le lesioni che possono evolvere verso forme maligne. I fattori di rischio sono molteplici: fumo, alcol, scarsa igiene orale, infezioni da Papillomavirus, Lichen ruben planus, microtraumi cronici della mucosa orale, eccessiva esposizione al sole e dieta povera di verdure (condizioni purtroppo più frequenti nelle classi sociali più disagiate). Tale servizio rappresenta una occasione per sensibilizzare i cittadini alla conoscenza di questo tipo di tumore e per consentire una diagnosi precoce. Gli odontoiatri rappresentano una prima linea per lo screening dei tumori del cavo orale, durante la visita odontoiatrica può essere riscontrata in maniera accidentale la presenza di neoformazioni, spesso asintomatiche, meritevoli di successivi accertamenti e/o trattamenti. I pazienti da noi selezionati per sospetto tumore, saranno indirizzati al Centro di Riferimento del nostro territorio, cioè alla Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale dell’Ospedale di Terni. Struttura che ha già partecipato ad un programma di screening nazionale per neoplasie del cavo orale. La diagnosi precoce di questo tipo di tumore non richiede metodiche invasive ed evita trattamenti demolitivi con conseguenze invalidanti.


Ambulatorio oculistico

L’ambulatorio oculistico è dotato di tutte le apparecchiature di base. Le visite vengono eseguite con le attrezzature del riunito oftalmico: lampada a fessura, oftalmometro, autorefrattometro, cassetta con lenti e montatura di prova. Poiché le esigenze visive delle persone tendono a subire variazioni nel tempo, è importante programmare controlli anche sui soggetti portatori di mezzi di compensazione visiva e quindi successiva dotazione di montatura e lenti adeguate usufruendo di un servizio di distribuzione gratuita di occhiali. Inoltre è in grado di diagnosticare congiuntiviti, orzaioli, herpes, pediculosi, vizi di refrazione e glaucomi, fornendo i farmaci necessari, anch’essi gratuitamente consegnati dal medico.


Ambulatorio dermatologico

L’ambulatorio dermatologico è dotato di tutte le apparecchiature di base. Le visite vengono eseguite da Medici specialisti e prevedono cure di base e controllo nevi( nei).


Sviluppi

L’ambulatorio aperto a Perugia, ha in animo di integrare l’iniziativa attraverso il progetto BAMBINI RI-DENTI con specialisti del settore; infatti è noto che molti bambini, con patologie odontoiatriche, appartengono a famiglie che non possono permettersi di sostenere il costo di interventi mirati. L’apparecchio ortodontico, fisso o mobile, fondamentale per prevenire ulteriori problemi di sviluppo e di postura scheletrica, è un lusso che nemmeno le ASL sono in grado di fornire. Oltre a ciò gli interventi riguarderebbero carie, malocclusioni e anomalie nello sviluppo dei denti e della postura. Ciò rappresenterebbe una risorsa unica e davvero innovativa. Oltre a ciò alcuni professionisti hanno dato la propria disponibilità per l’apertura di un CENTRO D’ASCOLTO che sia in grado di dare suggerimenti legali legati al “ Diritto di famiglia” e assistenza tramite lo specialista psicologo. Tali due servizi non necessitano di investimenti. L’iniziativa in generale è tanto piaciuta che il Comune di Terni ha già individuato l’edificio su cui duplicare il progetto.  

" Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, 

ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità. 

Sergio Bambaren 

DONA ORA

0